PAR 4 di 245 metri, nella parte finale della buca leggero dog-leg a destra, a cui deve essere posta la giusta attenzione già dal primo colpo.

Per gli uomini un primo tiro da 170 che permette di piazare la palla in buon posizione per il secondo colpo al green. secondo tiro molto delicato considerando il green in pendenza e la vicinanza con il fuori limite.

Subito dopo il Tee delle donne un ostacolo d’acqua ed un masso centrale al percorso, da rendere delicato il primo colpo.
La principale difficolta è la forte pendenza da destra a sinistra del fairway, nella zona dei 50 metri, restando troppo a sinistra si richia di scendere sulla buca 2.
Il green in posizione sopraelevata è circondato dal fuori limite e sulla sinistra da un piccolo bunker oltre ad una forte pendenza da destra a sinistra che potrebbe portare la palla nel fuori limite

Si consiglia di accedere al green senza carrelli o sacche e vista la posizione più elevata di questa buca sull’intero percorso, merita uno sguardo allo splendido panorama sulla vallata circostante e Madesimo.
In questa buca, se vi fosse in fase di atterraggio o decollo un elicottero, si deve per motivi di sicurezza sospendere tassativamente il gioco (regola locale)

BUCA 1

PAR 4 di 245 metri, nella parte finale della buca leggero dog-leg a destra, a cui deve essere posta la giusta attenzione già dal primo colpo.

Per gli uomini un primo tiro da 170 che permette di piazare la palla in buon posizione per il secondo colpo al green. secondo tiro molto delicato considerando il green in pendenza e la vicinanza con il fuori limite.

Subito dopo il Tee delle donne un ostacolo d’acqua ed un masso centrale al percorso, da rendere delicato il primo colpo.
La principale difficolta è la forte pendenza da destra a sinistra del fairway, nella zona dei 50 metri, restando troppo a sinistra si richia di scendere sulla buca 2.
Il green in posizione sopraelevata è circondato dal fuori limite e sulla sinistra da un piccolo bunker oltre ad una forte pendenza da destra a sinistra che potrebbe portare la palla nel fuori limite

Si consiglia di accedere al green senza carrelli o sacche e vista la posizione più elevata di questa buca sull’intero percorso, merita uno sguardo allo splendido panorama sulla vallata circostante e Madesimo.
In questa buca, se vi fosse in fase di atterraggio o decollo un elicottero, si deve per motivi di sicurezza sospendere tassativamente il gioco (regola locale)

BUCA 1